Fiere
Flaminia racconta una nuova visione fusion dell’arredobagno
SALONE DEL MOBILE. MILANO

Flaminia, brand d’alta gamma nel settore della ceramica sanitaria che attraverso le collaborazioni con i più importanti designer contemporanei contribuisce a delineare le nuove tendenze dell’abitare, è protagonista durante il Salone del mobile di Milano presso il padiglione 24, stand F01-F05, della Fiera di Rho e negli spazi dello storico showroom milanese di via Solferino.

 

Il concept firmato da Giulio Cappellini illustra il percorso progettuale dell’azienda enfatizzando l’alto contenuto di design, la ricerca tecnologica e l’abilità manifatturiera che caratterizza le collezioni di prodotti del brand in grado di rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più sensibile, che vive l'ambiente del bagno come luogo di benessere.

 

Un nuovo modo di raccontarsi che si definisce negli spazi fieristici con il tema Flaminia Home & Spa. Diviso in tre volumi, lo stand rivela tutta la versatilità dei progetti Flaminia, offrendo un’interpretazione domestica di grande raffinatezza e di altrettanta verosimiglianza che in un primo ambiente, caratterizzato dal tono caldo del mogano, presenta i progetti di arredobagno più rappresentativi del brand, sottolineando la loro natura eclettica. Le proposte Flaminia, infatti, anche se studiate per l’ambiente bagno si integrano perfettamente in altri spazi della casa come dimostra l’allestimento che mette in relazione alcuni prodotti dell’azienda con la cucina, la camera da letto e il living.

 

In un gioco di contrasti cromatici, le nuance del blu, dallo zaffiro al celeste, definiscono il secondo ambiente e restituiscono le atmosfere rarefatte di una Spa concettuale in cui sono protagonisti alcuni progetti Flaminia, per suggerire un utilizzo inedito e di grande impatto dei prodotti dell’azienda. Fa da ponte a questi due volti del brand un’area lounge. Tutto è rappresentato in chiave iperrealistica, anche dal punto di vista della scelta delle luci e degli oggetti decorativi, per offrire al visitatore un’esperienza in stile Flaminia.

 

In una visione progettuale che pone il benessere personale al centro delle dinamiche comportamentali, Flaminia propone un’interpretazione fusion degli spazi contemporanei, in cui si mixano atmosfere della tradizione occidentale ed elementi architettonici suggeriti dalla filosofia orientale. Nasce così una sintesi perfetta di soluzioni formali, ricerca cromatica e abitudini di vita.

 

Download cartella stampa